Laura Truzzi



architettura

Scopo principale del progetto è stato quello di ridistribuire lo spazio ed organizzare l'arredo in modo da sfruttare ogni centimetro acquistato. Al piano sottotetto è stato ricavato un bagno tra la scala a chiocciola e il muro esterno approfittando dell'effetto scenografico del muro a semicerchio. I materiali scelti sono principalmente giocati sui contrasti cromatici tra chiari e scuri e sui toni caldi con l'utilizzo di paquet industriale in tutto l'appartamento e piastrelle rosse e bronzo per i bagni. Il mobile della zona giorno è stato pensato come una parete attrezzata a ripiani, sulla quale scorre un'anta  di colore rosso scuro.

Collaboratori: Monica Besseghini

Foto Marco Blasich
Foto Marco Blasich
Foto Marco Blasich
Foto Marco Blasich
Foto Marco Blasich
Foto Marco Blasich
Schizzo di progetto
Schizzo di progetto
Pianta piano terzo
Pianta piano sottotetto

Abitazione privata su due livelli

Via Asiago
Milano

COMMITTENTE:
privato

REALIZZAZIONE:
2008 - 2009




Scopo principale del progetto è stato quello di ridistribuire lo spazio ed organizzare l'arredo in modo da sfruttare ogni centimetro acquistato. Al piano sottotetto è stato ricavato un bagno tra... continua

Architetto Laura Truzzi © P.iva 03286640690